Bespoke

Nel mondo delle antiche sartorie londinesi di Savile Row, il termine bespoke - letteralmente ‘su richiesta’ - introduce il concetto della totale personalizzazione degli abiti: dalla scelta dei tessuti, al taglio, all'abbinamento degli accessori... L’originalità non sta nel nuovo o nell’insolito ad ogni costo (in fondo uno smoking è sempre uno smoking!), ma nell’interpretare al meglio ogni lavoro come un unicum irripetibile.

Homewood recupera quella componente di sartorialità ed unicità che caratterizza l’autentico su misura: un servizio, che inizia con una progettazione mirata e si concretizza nella realizzazione, seguita passo per passo fino all’installazione finale.

Per il cliente ciò si traduce nella possibilità di possedere oggetti – oltre che di qualità eccellente – non votati al rapido ‘consumo semantico’ tipico del nostro tempo. Oggetti che si collocano nella contemporaneità in una prospettiva storica e che, con il passare degli anni, aumentano di valore e significato. Le mode vanno e vengono, il design semplice ed elegante di Homewood può essere rinnovato con una mano di smalto e nuovi pomelli!

 

Indietro